Site logo
Descrizione

Le lasagne alla Bolognese sono un'istituzione, il piatto tipico della domenica. Questa pietanza ricca e saporita è originaria dell'Emilia e, nello specifico, della città di Bologna. Le lasagne però sono conosciute, apprezzate, fatte, rifatte, assaggiate e condivise non solo in tutta Italia, ma anche all'estero proprio come piatto simbolo italiano. Strati di pasta verde all'uovo, conditi con il classico ragù della tradizione, besciamella e formaggio grattugiato. Ovviamente delle lasagne non mancano numerose e prelibate varianti come quella zucca e salsiccia, o quella ai funghi, perfette per i menu autunnali. Dalla preparazione agli ingredienti, questa ricetta è la quintessenza della "ricchezza" della cucina tradizionale bolognese, celebre anche per molte altre ricette di pasta fresca e non solo, basti pensare allo gnocco fritto. Non vi resta che prepararla e gustarla in compagnia della vostra famiglia per un giorno davvero speciale!

Storia

Di lasagne si parlava già ai tempi dei romani. Con il termine greco “laganon” e il latino “laganum” si indicavano delle sfoglie quadrate o rettangolari, ricavate da un impasto di farina di grano, cotte al forno o sul fuoco e farcite con della carne. Per vedere la comparsa del formaggio bisognerà aspettare il XIV secolo, quando la ricetta venne codificata in un ricettario della Corte Angioina di Napoli: il Liber de Coquina. In questo caso la pasta veniva lessata ma non era ancora quella all’uovo, bensì lievitata. Sempre a Napoli, in un altro ricettario del 1881, Il Principe dei Cuochi, fu introdotto per la prima volta il pomodoro. L’epopea di questo piatto è proseguita nel 1863 con Il libro della cucina del sec. XIV pubblicato a Bologna da Francesco Zambrini, che lanciò l’uso delle lasagne a strati, secondo la versione che si è poi diffusa in seguito. Il successo e la paternità della lasagna alla bolognese, con la sfoglia verde, viene, infine, sancita da Paolo Monelli che nel suo Il ghiottone errante del 1935 scrive: “Ho letto libri sacri e profani, ho cercato in mille volumi certezze e consolazioni, ma nessun libro vale questo volume di lasagne verdi che ci mettono innanzi i salaci osti bolognesi”.

Categoria
Province
Video